Taxco Messico cosa vedere

Taxco Messico cosa vedere nella città dell’argento

Taxco, una delle piu’ belle città, secondo il mio punto di vista, della parte coloniale del Messico. Si trova nello stato del Guerrero ,a 173 km da Città del Messico. Meno conosciuta e per questo piu’ bella. Incastonata nelle montagne, è una città colorata, vivace, sicuramente quella che mi è piaciuta di piu’. La città è fortemente legata alle sue miniere d’argento ed alla gioielleria, anche se questa non è piu’ la fonte principale dell’economia della città, lo è bensì il turismo. Le attività minerarie iniziarono con i nativi che estraveno alcune pietre per farne dei monili, ma nel 1532 gli spagnoli scoprirono le miniere e cominciarono l’estrazione commerciale, fino a quasi esaurirle. Negli anni ’20 William Spratiling, americano, si stabilì qui, e creò laboratori di artigianato ed  esportò i suoi prodotti. Così la città acquistò fama e il turismo crebbe.

 

Cosa vedere a Taxco

altri articoli del Messico

Taxco è da girare a piedi, non è grande, per le sue piazze e le sue stradine con aciotolato. Fermarsi nei suoi caffè nelle sue piazze. Le sue strade sono caratterizzate dalla pendenza, e come ogni città costruita sulla montagna è bello arrivare in cima e godere del panorama sottostante. C’è anche una teleferica che sale per 170 metri, arrivati in cima ci sono dei belvederi bellissimi.

Zocalo

 

Questo è il nome comune che si da in spagnolo alla piazza. a Taxco, si chiama Plaza Borda, dove si affccia lo stupendo Templo de Santa Prisca, tutto in stile barocco. Edificato nel 1758 da Josè de la Borda, si distingue per la sua splendida facciata con due colonne in pietra calcarea rosa, che cambiano sfuamtura a seconda di dove batte il sole. Nella piazza c’è anche la Casa Borda, antica abitazione di Josè della Borda, oggi un museo dove si possono ammirare oggetti di arte sacra e vi sono manifestazioni culturali. Un altro interessante palazzo coloniale, risalente al XVIII secolo è l’Antiguo Ayutamento, dove vi è un murales dipinto da Luciano Cabreras che rappresenta la storia del Messico.

Tutta Taxco è ricca di palazzi e chiese in stile barocco,tra cui la Iglesia de la Santisssima Trinidad, con facciate barocche riccamente decorate, e all’interno simboli di arte sacra.

Grutas de Cacahuamilpa

Riconosciute come Parco Nazionale, sono tra le piu’ importanti grotte messicane. Sono spettacolari e dopo avere pecorso circa 1 km di grotta si esce nella natura messicana nel Rio dos Bocas, dove è possibile fare anche il bagno.

Come raggiungere taxco

Dalla stazione degli autobus di Mexico City, chiamata Terminal Sur, a fianco alla stazione metropolitana Taxquena, si prende l’autobus, ci vogliono circa tre ore per arrivare.

Cosa mangiare a Taxco

Un’ usanza che a noi piace sicuramnte poco è quella di mangiare insetti vivi, o anche essiccati. Se poi vogliamo andare nel tradizionale: carne stufata o essiccata, accompagnata da verdure piccanti, il fiambre una composizione di carne, spezie e frutta, un sapore unico

Dove dormire

Vi sono molte soluzioni per dormire in questa città io sono stata all’Hotel Agua Escondida in pieno centro dal quale si vede tutta la città, all’interno c’è anche un centro benessere

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn

anna

Sono l'autrice di questo blog, mi piace viaggiare, ho viaggiato molto, e spero di viaggiare ancora

Questo articolo ha 2 commenti.

    1. Si è vero, poi la parte coloniale che adesso è meno “gettonata” secondo me è ancora piu’ bella. Grazie Ferruccio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.