San Diego le migliori spiagge e la filosofia del surf

San Diego le migliori spiagge, e la filosofia del surf

Li vedi alla mattina presto, con le loro tavole sotto il braccio; all’alba le onde sono piu’ grosse! Uno stile di vita, una filosofia, quella dei surfisti che cercano il tunnel dove entrare ed uscirne indenni. Sono stai fatti diversi film sul surf, tra cui il film cult: “un mercoledì da leoni” uno spaccato dei giovani surfisti americani che poi andranno a fare la guerra del Vietnam! Scivolare tra le onde, il sogno di molti, ma che a certi livelli richiede un allenamento costante.

Le spiagge della California non hanno le onde migliori, come si può credere, a parte quando avviene una forte mereggiata. Questa per molti è una palestra, che li prepara a onde ben piu’ alte. Hawaii, Figi, e Australia: sogno di tutti. Dicono quando parlano del surf, che può essere un’attività spirituale, può essere: l’uomo che sfida il mare, e la sua forza. La loro vita è nella spiaggia, appena possono vanno lì, e si allenano, i piu’ bravi aspettano la telefonata per avvisarli di  una gara, che si svolgerà a brevissimo in un altro mare, solo il tempo di prendre un aereo!

In questo articolo parlerò delle piu’ belle spiagge di San Diego, di questa bellissima città ne ho già parlato nell’articolo:

Questa bellissima città si trova a sud, dello stato della California e confina con il Messico. Città molto piu’ a misura d’uomo rispetto alla vicina Los angeles, e nello stesso tempo vivace, con molte attività culturali. Ma veniamo alle spiagge, quello che mi ha sempre colpito di piu’ quando andavo al mare in California, era il grande rispetto del territorio. Spiagge quasi tutte gratuite, parcheggi grandi e ben inseriti, molto pulite e ben sorveglite dai “Bay Watch”, quelli del telefilm. Fare il bagnino per loro è quasi una missione, ed è in realtà un lavoro molto importante. Il pacifico è un oceano, lo dice il nome stesso per lo piu’ tranquillo, ma, come tutti i mari può cambiare all’improvviso, e quindi diventare pericoloso.

la Jolla cove

Questa spiaggia al 110 di la jolla boulevard, è una piccola baia con coste frastagliate, dove si possono vedere leoni marini e foche. Se si arriva alla mattina presto si può trovare il parcheggio gratuito, altrimenti nelle vicinanze a pagamento. Vi si accede da un enorme parco con palme, e vi è il servizio di salvataggio tutti i giorni. Sempre in località la Jolla troviamo:

La jolla shores

Questa spiaggia è adatta alle famiglie con bambini, ma anche a chi fa surf, snorkelling, scuba diving, è molto ben frequentata e il parcheggio è gratuito, ma con posti limitati. Si può raggiungere a piedi il kellog park, adatto a pic nic, o al riparo dal sole.

Dove dormire a La Jolla


Booking.com

Pacific beach

Qui siamo vicinissimi a San Diego, e questa spiaggia si riconosce dal lungo molo, che si estende sul mare. Qui si pesca, si va in monopattino, attività che piace molto ai californiani, e si può andare in barca a vela. L’auto si può parcheggiare lungo la strada, su Pacific avenue.

South Mission Beach

san diego

Una delle piu’ affollate spiagge di San Diego. Si trova vicinissimo al parco acquatico di Sea World, e il Belmont park. Ha una delle piu’ belle viste sull’oceano, ed una spiaggia molto ampia dove è possibile fare beach volley, e basket. E’ dotata di docce e servizi, lifeguards e si può parcheggiare sulla strada in Belmont Park o south Mission.

Ocean beach

Questa spiaggia vicina alle altre è meno affollata, ma vi possono essere forti correnti, quindi bisogna fare attenzione alla balneazione. In questa ampia spiaggia si svolgono eventi estivi: musiche dal vivo, aperitivi e anche danze polinesiane, ai californiani piace molto, a noi forse un pò meno, ma ci si può divertire e fare amicizia.

Coronado beach

 

Terminiamo questa carrellata di spiagge con forse una delle piu’ famose: Coronado beach. Si raggiunge attraversando il famoso ponte di “ Coronado ” e qui vi è l’hotel dove fu girato il film” A qualcuno piace caldo” con Marylin Monroe. Il litorale è diviso in quattro splendide aeree, una esclusiva dell’hotel, una “dog friendly”, con aeree verdi, docce, e servizi. I parcheggi sono molto comodi, lungo l’ocean boulevard. Consiglio la vista dell’hotel e della spiaggia soprattutto al tramonto: molto romantico

Come ho detto piu’ volte, la California, come tutti gli Stati Uniti, hanno a volte poco da offrire dal punto di vista culturale, essendo un paese “giovane”, quindi invece di vedervi la casa dei pionieri, fate come i californiani, prendetevi l’auto e andate nelle spiagge: questa è la California!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn

 

anna

Sono l'autrice di questo blog, mi piace viaggiare, ho viaggiato molto, e spero di viaggiare ancora

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.