Ryanair rimborsa con i voucher, per ora nessun rimborso in contanti

Siamo ancora qui a parlare della Ryanair, compagnia con prezzi super vantaggiosi, ma che in questo momento di pandemia sta dando problemi, con i rimborsi. All’inizio della crisi molti passeggeri sono stati rimborsati con accredito in contanti, ma ora la musica è cambiata. In un articolo di oggi 22 Aprile il Dailymail, denuncia che la compagnia darà come rimborsi per i viaggi cancellati a causa del Covid 19, solo vaucher da usare per voli su altre tratte, Europa e Medioriente.

Il rimborso in contanti, potrà essere richiesto, ma il cliente dovrà mettersi in coda finchè la crisi pandemica non passerà. Il tutto è molto aleatorio, perchè non si sa quando questa crisi passerà! Forse loro hanno una sfera di cristallo, perchè ad oggi mi sembra che tutto il mondo non lo sappia! Ironia a parte, su Twitter ci sono state molte lamentele nei riguardi della compagnia Irlandese e qui potete vedere anche uno screenshot.

Ryanair rimborsa con i voucher

come giustificazione la compagnia risponde che per motivi di sicurezza, i loro agenti pagatori sono a casa, e quindi è impossibile elaborare il rimborso in contanti. Il dailymail, asserisce anche, che la compagnia ha una forte liquidità di circa £ 3,5 miliardi in cassa, ma evidentemente non vogliono sborsare neppure un penny. Su questa vicenda non scrivo le mie considerazioni personali, perchè non mi sembra il caso, dico solo che una persona che aveva prenotato una vacanza, adesso si vede in mano un voucher della validità di una anno, che non sa dove spendere

La normativa europea

Già nel mio articolo: Coronavirus i difficili rimborsi, avevo sottolineato di come l’unione Europea fosse contraria a questa forma di ristoro, e di rivolgersi al Codacons per avere i moduli e aderire all’iniziativa per avere un giusto risarcimento. Qui il link: Codacons. Potete provare anche a telefonare alla compagnia, naturalmente telefonata a carico vostro, con lunghi tempi di attesa. Per il momento le notizie sono queste, se ci saranno aggiornamenti, ve lo farò sapere.

Altri articoli