Rovigno ed il fiordo del canale di leme cosa vedere

Rovigno o Rovinj è considerata una delle piu’ belle località della costa Istriana. Anche se in estate c’è un grande afflusso di visitatori, rimane uno degli autentici porti pescherecci  del Mediterraneo. La città vecchia ci ricorda Venezia e si possono fare bellissime passeggiate attraverso i suoi vicoli stretti. Il fiordo del canale di Leme, poi nei dintorni di Rovigno è di una bellezza unica, racchiuso nelle sue ripide pareti, sembra di essere in un universo alternativo. La Croazia oltre le mete piu’ conosciute ci regala queste chicche ancora poco esplorate (almeno per ora). Rovigno è una città che amo molto, e ci sono stata diverse volte, ho scritto di altre località della Croazia

Come arrivare a Rovigno

Auto: da Trieste dove si arriva con l’autostrada Serenissima, prenedere al SS14  Capodistria-Kastel (valico di frontiera) e quindi Rovigno

Cosa vedere a Rovigno

rovigno2 e1558609375248

La città vecchia è racchiusa in una penisola di forma ovale, con davanti un arcipelago di 14 isole, ricche di verde, le piu’ famose per una gita giornaliera sono: Santa Caterina e l’isola Rossa. Rovigno originariamente era un’isola, che dovette chiedere protezione a Venezia, nell’XIII secolo a causa della pirateria. Nel 1763 i veneziani visto il grande afflusso di Slavi in fuga dai Turchi, unirono l’isola alla terra ferma. In seguito Rovigno come tutta l’Istria divenne austriaca, francese poi italiana e dopo l’ultima guerra Iugoslava, oggi fa parte della Croazia

Chiesa di santa Eufemia

rovigno chies santa eufemia2 e1558611325792

Simbolo della città vecchia di Rovigno, questa chiesa dalla collina domina tutta la città. Costruita nel1736 è il piu’ grande edificio barocco di tutta l’Istria. All’interno vi è la tomba di sant’Eufemia, la santa patrona di Rovigno. Il campanile alto 60 metri fu costruito secondo il modello dell”isola di San Marco, sormontato dalla statua di rame di santa Eufemia come segnavento.

Casa Batana

rovigno barca2 e1558611568430

Questo museo è dedicato alla Batana, un’imbarcazione dal fondo piatto tipica di Rovigno. Situata all’interno di un palazzo del 700, questa è una mostra multimediale, che si avvale di dispositivi interattivi, e registrazioni audio delle Bitinade: canti tipici dei pescatori.

Grisia

rovigno centro2 e1558611654526

Una via fiancheggiata da gallerie d’arte, di artisti locali che espongono e vendono le loro opere. Questa via lastricata, parte dall’arco dei balbi fino alla chiesa di Santa Eufemia. Le stradine laterali sono una ulteriore attrattiva, con finestre, balconi ed archi, di vari stili architettonici: barocco, rinascimentale, gotico e neoclassico. Belli anche i caratteristici fumaioli, che un tempo riscaldavano con i loro camini le grandi case.

Le spiagge di Rovigno

rovigno spiagge 2 e1558611747939

Nel parco forestale di punta corrente potrete fare il bagno tra gli scogli dopo una passeggiata in questo bel parco ricco di cipressi: ben 10 specie.

Spiaggia Baluota: spiaggia cittadina ai piedi di Sant’Eufemia. Di sera è tutta illuminata,  nel centro storico, vi si arriva tramite scalette ma non c’è riparo dal sole. Baia Lone: una delle piu’ famose spiagge di Rovigno. Spiaggia Porton biondi: spiaggia da visitare per la splendida vista su Rovigno, ed infine Spiaggia Palu’ ideale per chi ama la natura e i posti isolati.

Canale di leme

canale leme.2jpg e1558611938995

Una delle bellezze naturali piu’ spettacolari dell’Istria. L’ideale sarebbe arrivarci in barca e percorrere tutto il fiordo con le sue pareti ripide che in alcuini punti raggiungono i 100 metri. Tutto immerso nel verde. Vi è una grotta nel lato meridionale dove visse e predicò nell’ XI secolo il prete eremita Romualdo. Vi sono solo 2 ristoranti che servono prevalentemente pesce e frutti di mare. Il migliore è il Viking. Se potete, venite a  fare il bagno qui, è un’esperienza indimenticabile!

Dove mangiare a Rovigno

Male Madlene: ristorante affacciato sul mare, ricavato dal soggiorno di una casa. specializzato in spuntini creativi, con prodotti freschissimi e piatti di vecchie ricette italiane

da Sergio: sempre affollato perché serve la migliore pizza di Rovigno

Konoba Bruna: agriturismo per un esperienza culinaria un po’ diversa. Piatti stagionali cucinati sotto la Peka campana in terracotta pesantissima.

Dove dormire a Rovigno

Ci sono molte soluzioni, case vacanza, residence, e hotel. In alta stagione conviene prenotare prima, qui la mappa con gli hotel

Tutte le strutture a Rovigno

L’Istria è splendida e se venite qui non perdetevi il canale di leme, non rimarrete delusi! Alla prossima!

Altri articoli