Rotterdam cosa vedere nella città degli eventi musicali

La prima volta che sono stata a Rotterdam, diversi anni fa, era stata la città che piu’ mi era piaciuta dell’Olanda. Dopo l’ eccentrica e trasgressiva Amsterdam, avevo trovato questa città tranquilla, bella da girare, e con tantissime cose da vedere.

Rotterdam è anche famosa per i suoi eventi musicali che sono tantissimi. Quest’anno Rotterdam ha ospitato l’Eurovision Songfestival 2021, uno dei piu’ grandi eventi musicali del mondo. I vincitori come saprete, sono stati i nostri Maneskin, una vittoria Italiana, che non avveniva da molti anni Altri articoli sull’Olanda.

Tabella dei Contenuti

Come arrivare a Rotterdam e la Rotterdam card

Cattura rotterdam

Clicca sulla mappa per renderla interattiva

Io ci sono sempre arrivata in treno da Amsterdam, una soluzione molto comoda, 40 minuti, oppure con voli diretti, dalle principali città: qui il link dei voli. Per girare Rotterdam, conviene acquistare la Rotterdam card, a questo indirizzo con viaggi illimitati su autobus, tram e metro, e sconti su tutti i musei e attrazioni.

Meteo a Rotterdam

Il periodo migliore per visitare Rotterdam è l’estate, in quanto, in inverno tutta l’Olanda è attraversata da perturbazioni atlantiche che possono rendere l’inverno particolarmente rigido. Qui le temperature di tutto l’anno.

rotterdam temperature

 Rotterdam cosa vedere

rotterdam-cosa-vedere

La piu’ grande sfida di Rotterdam, è stata la ricostruzione dopo la seconda guerra mondiale, che l’aveva resa una landa deserta, ma la sfida è stata vinta alla grande. Oggi oltre ad essere un importante polo industriale e portuale, è uno dei piu’ grandi centri culturali del paese, con una importante Università, un’area museale, ed il magnifico ponte Erasmus.

Quartiere di Oude Haven e case cubiche

rotterdam case cubiche2 e1556626026123

Questo quartiere chiamato anche “porto antico” fermata metro: Blaak, contiene dei singolari e modernissimi edifici tra cui le case cubiche. Una bizzarra e appariscente costruzione fatta da P.Bloom, negli anni 70. Sono case rovesciate:”sottosopra” D’obbligo le fotografie.

Markthal

rotterdam markthal2 e1556626635878

Finito nel 2014, questo modernissimo mercato è diventato un centro di attrazione. Si trova vicino alla stazione Station blaak, anche questa un insolita stazione ferroviaria con vicino gli Potlood (matita) appartamenti altrettanto insoliti. Poco lontano c’è anche un mercato all’aperto settimanale di ortofrutta. Il Markthal, conta sino a 7 milioni di visitatori all’anno, tutto in vetro ed acciaio con un’altezza di 15 piani.

Kunsthal

rotterdam-cosa-vedere

Alla fine di via Witte de Withstraat, nella zona hipster di Rotterdam si trova il museo Kunsthal, che non ha una mostra permanente, ma spazi per mostre temporanee. Ogni anno ne vengono presentate circa 25, con un’impronta di “alta arte” e cultura pop.

Quindi anche alta moda, fotografia design, proveniente da tutto il mondo. E’ un edificio, considerato per la sua struttura, rivoluzionario. Da non perdere, c’è stata persino la mostra di James Bond. Chiuso il Lunedì. Orari 10-17 Domenica 11-17.

Museum Boijmans Van Beiuningen

Uno dei piu’ bei musei dell’Olanda. Conosciuto soprattutto per la grande collezione di maestri d’arte Olandesi. Sono presenti opere medioevali di Jan van Eyck ed opere di artisti contemporanei. Ci sono opere di Rembrandt, Dalì, Van Ghogh, Cattelan. L’ingresso costa senza pass 12,50 euro, ed ha gli stessi orari del Kunsthal. Molto interessante anche il foto Museum, uno dei piu’ importanti musei di fotografia nel mondo. Si trova sul fiume Mosa, a pochi passi dall’Erasmus bridge. Costo biglietto 9 euro.

Euromast

rotterdam-cosa-vedere

Uno dei simboli di Rotterdam, l’edificio piu’ alto della città. La torre, secondo il municipio, non doveva superare l’altezza della cattedrale di Utrecht, 112 metri, ma le donazioni dei ricchi industriali di Rotterdam, consentirono all’architetto Mast, con l’aggiunta nel ’70 della torre spaziale di raggiungere i 185 metri: l’edificio piu’ alto dei Paesi Bassi.

Il porto di Rotterdam

Uno dei piu’ grandi al mondo, dove attraccano ogni anno 30.000 navi, consigliato un giro in barca: per ammirare il ponte d’Herasmus, gli edifici di Renzo Piano, il famoso hotel New York e l’ impressionante  diga mobile di Maeslantkering, un’alta opera di ingegneria.

Dove mangiare a Rotterdam

In Witte de Withstraat, il posto piu’ hip di Rotterdam, a pochi passi dal ponte Erasmus, è la zona ideale per bere un caffè o cenare. Hamburger da Hamburg, o cene da Ter Marsch and Co.  Gallerie d’arte contemporanee al numero 50: Tent ed il centro Witte de With, che da molti anni esibisce anche  mostre di artisti contemporanei

Dove dormire a Rotterdam

Rotterdam offre tantissime soluzioni, dall’esclusivo hotel New york, ai piu’ economici ostelli. Li trovate tutti nel box

Altri articoli