le 8 piu’ belle spiagge della thailandia

Le 8 piu belle spiagge della thailandia

 

La Thailandia, paese del quale ho già fatto altri articoli

la Thailandia ha delle splendide spiagge, direi da cartolina, sabbia tipo borotalco e mare cristallino. Alcune però è meglio vistarle in inverno, altre in estate, a causa dei monsoni. Non è freddo anzi molto umido perchè piove, quindi al mare, la vacanza sarebbe rovinata.  Prima di andare è meglio informarsi. In questo post metto quelle che è meglio visitare in estate e quelle che invece è meglio sciegliere in inverno

Clicca sulla mappa per renderla interattiva

Spiaggie da vedere in inverno da Ottobre ad Aprile

White sand beach khao lak

khao lak

Bellissima spiaggia di sabbia bianca, come dice il nome. Qui siamo nel mar delle Anadamane, vicino a Phuket. Si raggiunge facilmente in motorino da khao lak. Si può avere anche un servizio lettini ed ombrellone, vicino c’è anche la bella e famosa Coconat beach

Prae bi Krabi

phi phi islan

Kraby si trova nella terra ferma, ideale il periodo da Ottobre ad Aprile, si trova nel mar delle Andamane e comprende 83 isole una piu’ bella dell’altra.Quando c’è la bassa marea si possono raggiungere le vicine isole.Un altra spiaggia famosa è

  Maya Bay dove è stato ambientato il film “the beach” di Di caprio, nell’isola kok phi phi, nell’arcipelago PhiPhi island, che si raggiuge in barca. Si diceva che questa spiaggia sarebbe stata chiusa per il troppo afflusso di turisti, mentre cambieranno solo le modalità di accesso. Da Maggio a Settembre non si potrà accedere direttamente con le barche alla spiaggia, ma si attraccherà nella vicina baia di Loh Samah. L’autorità thailandese non ha ancora ufficializzato la decisione dicendo che le possibilità sono molte, e si cerca di salvaguardare l’integrità della barriera corallina senza però,  compromettere il turismo.

kai bei beach krabi

A sud si trova quella che dicono una delle piu’ belle spiaggie della mondo

 Railay, un classico paradiso tropicale, poichè è circondata, oltre che dallo stupendo mare, dalla giungla tropicale, si possono fare arrampicate, trekking, kayak, snorkelling e pesca subacquea. Conosciuta anche come Rai Leh. Questa penisola, è possibile raggiungerla solo in barca a causa delle falesie, che tagliano l’accesso con il continente. Le quattro aeree principale sono: Phra nang, West Railay, dove ci sono negozi e resort, e east Railay, punto di ancoraggio di barche, che provengono da Krabi, e Ton sai, con uno stile piu’ rustico ed adatto agli scalatori. La spiaggia orientale, ricca di mangrovie è inadatta al bagno, mentre dall’estremità meridionale, attraverso un sentiero si può giungere alla spiaggia di Phra Nang, una delle spiagge preferite.

per chi ama piu’ la vita notturna vi consiglio la famosa spiaggia di

Patong a Phuket, la sua spiaggia è costellata di bar ristoranti, meno tranquilla delle altre, ma sempre con un mare bellissimo.

Spiagge da visitare da maggio a settembre

Questo è il lato del mar cinese meridionale, una delle piu’ famose è:

Ko samui: è un isola e per me è un piccolo paradiso, situata nel golfo del Siam. La terza isola in grandezza della Thailandia la si raggiunge con un breve volo aereo da Bangkok, una delle spiaggie migliori con movida notturna è Chaweng. L’interno è montuoso, e si possono fare tour nella giungla naturalmente con una guida. Un’altra spiaggia altrettanto bella è quella di Bo phut, con sistemazioni meno care rispetto a Chaweng.


Piu’ rilassante ma bellissimo è :

Parco nazionale marino di Angthong. Ci si arriva da Samui col traghetto, un’ora circa. Qui c’è un unico ristorante e dei bunglaws, proprio adatto a chi ama la solitudine, unico inconveniente è che ogni giorno vengono fatte delle gite da Samui e la spiaggia si riempie di turisti, per circa tre ore.

Le spiagge della Thailandia penso siano le piu’ belle che ho visto con i Caraibi, quando si è qui non si andrebbe piu’ via. La gente è molto ospitale, e negli hotel di solito c’è una grande pulizia.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn

anna

Sono l'autrice di questo blog, mi piace viaggiare, ho viaggiato molto, e spero di viaggiare ancora

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.