las vegas le 5 cose da VEDERE in un giorno

Las Vegas le 5 cose da vedere in un giorno

Las Vegas l’ho visitata, mentre andavo nel

Grand Canyon

mi sono fermata una notte, e devo dire in tutta onestà che non mi è piaciuta. Non si può dire sempre di tutto quello che visitiamo: che bello, fantastico, ecc. Questa per me è una città da vedere solo di notte perchè di giorno sembra un luna park spento, e per chi ama il gioco. Certo, c’è la Venezia finta, l’Egitto finto, ma è appunto tutto finto!! Unica nota positiva è economica. Perchè? Gli hotel guadagnano con i tavoli da gioco, non con le camere, quindi piu’ gente portano dentro meglio è. Ultima cosa è caldissima, si trova nel deserto del Nevada, ma nonostante il nome il clima è micidiale. Potete trovare refrigerio dentro gli hotels, che al contrario sono glaciali.

Il gioco d’azzardo

Io non amo il gioco d’azzardo, mi annoia, non sento l’adrenalina salire, quando faccio le giocate, e forse è meglio così. Lì chiaramente giocano tutti  si divertono, e perdono quasi tutto. Il banco vince sempre, anche una vincita fatta anni prima, alla fine gliela riporti.  Così alla mattina mentre fai colazione si vedono vagare delle persone, che hanno giocato tutta la notte e sperano di “rifarsi”. Tutto questo, nonostante il lusso e i lustrini, mi ha immalinconito, e ho lasciato volentieri questa città.

Ma io dovevo dirvi le cinque cose da vedere ed eccole qui:

  • Lo strip: lo strip è la via principale di Las Vegas, Las Vegas Boulevard south. Dicono che Las Vegas si veda dallo spazio, e forse anche questa via. qui ci sono tutti i principali hotel, dai quali si può entrare ed uscire, mangiare, giocare, alcuni sono anche collegati. Ogni hotel ha una sua peculiarità: uno  può rappresentare Venezia, un altro l’Egitto, la tour Eifel, sono tutti lussuosi e

 

 

molto “americani”. Vi consiglio di farla il piu’ possibile a piedi e di vederne il piu’ possibile. Las Vegas è anche questo.

  • Ceasar palace: Lo storico hotel di las Vegas. Oggi è strutturato in 5 torri con uno stile romano. Sembra di essere veramente a Roma, tutto è studiato nei minimi particolari. Vicino ci sono altri due storici hotel: il Bellagio e il The Mirage
  • Le fontane del Bellagio hotel: Veramente sensazionale il gioco d’acqua che si ripete ogni mezz’ora, se riuscite guardatelo anche di notte

 

 

  • High Roller: Ruota panoramica. Il giro costa 35 $ e dura30 minuti. E’ alta 175 metri, di notte è un cerchio sfavillante. Fare il giro in una delle cabine merita in quanto si vede dall’alto lo scintillio delle luci della città.
  • Gli shows: negli hotel vi sono dei fantastici show e qui hanno cantato e cantano famosi cantanti. Qui si è esibito Frank Sinatra, Liza Minnelli e molti altri. Al Ceasar palace c’è “La caduta di Atlantide” free, con statue giganti che si frantumano.

Dove dormire: come ho detto las Vegas è economica, quindi ci si può togliere qualche sfizio, io ero al The Mirage, bellissimo hotel, niente da eccepire. Comunque adesso sono quasi tutti nuovi e potete gurdare le offerte del momento, cercate di prenotarlo nello strip, così con quel caldo dovrete camminare meno!



Booking.com

Mangiare: economico anche quello, vi sono ristoranti di tutti i tipi che si rifanno ai vari stili degli hotel. Con poco ci si può abbuffare!!

Conclusioni

Come avrete capito, e l’ho anche detto, non mi è piaciuta. Ci sono andata perchè ero curiosa di vedere la città dalle mille luci, dove ci si sposa e divorzia nello stesso giorno. Se anche voi siete curiosi come me andateci, forse a voi piacerà, anche questo fa parte delle strade del viaggio!!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn

anna

Sono l'autrice di questo blog, mi piace viaggiare, ho viaggiato molto, e spero di viaggiare ancora

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.