Indice dei Contenuti

La crociera sul Bosforo a Istanbul navigare tra Europa ed Asia

La crociera sul Bosforo a Istanbul, è una di quelle cose che quando si è in questa città bisognerebbe fare assolutamente. Il Bosforo non è solo un luogo per turisti, ma è molto amato anche dalla popolazione turca, un detto locale dice: “la vita non può essere così cattiva se in fin dei conti posso ancora camminare in riva al Bosforo”. Dalla barca si può ammirare sia la riva europea che quella asiatica.

Vedere moschee, palazzi antichi restaurati e il ponte sul Bosforo. I traghetti collegano i villaggi del Bosforo, alcuni dei quali esistenti già in epoca bizantina, ed integrati nel tessuto urbano in piena espansione, mantenendo però le loro tradizioni locali, che risultano piu’ salde tanto piu’ si sale lungo lo stretto. Questo braccio di mare è di una maestosa bellezza, soprattutto nelle notti di plenilunio, quando si verifica lo strano fenomeno chiamato, methap. La luna si leva al di sopra delle colline coperte di boschi, della riva asiatica, e sembra unire con il riflesso argenteo le due coste.

Quale crociera fare

Quasi tutti i traghetti partono da Eminonu, e ci sono vari tipi di crociera che si differenziano per la lunghezza. Io la prima volta ho fatto quella di 2 ore circa, dove si vede tutto dalla barca, e non prevede soste. La seconda volta ho fatto quella per me piu’ interessante la hop on off, con 4 fermate disponibili, dove ci si può fermare dai 60 minuti ai 120. Non parte da Eminonu, ma da kabatas. Vi sono diverse fermate: Kabataş, Emirgan, Kucuksu, Beylerbeyi, Beşiktaş e di nuovo a Kabataş. La propone Getyourguide per un costo di 12 euro. Oppure c’è la crociera con cena per una Istanbul in versione notturna costo 33, 60 euro a persona con cena di tre portate e bevande incluse dura dalle 3 alle 4 ore, bellissima

Crociere sul Bosforo

Crociera Hop on off clicca sulla foto

Crociera notturna clicca sulla foto

Cosa vedere durante la crociera

dokmabache

Si può partire dalla parte Europea vicino a piazza Taksim: Kabatas,  vicino, si trova la moschea di Dolmabache, alla quale fu aggiunta una torre barocca in pietra, la torre dell’Orologio, alta 27 metri che domina questa parte della città. Il palazzo di Dolmabache è il piu’ vasto palazzo ottomano del Bosforo. la facciata di splendente marmo bianco è lunga 248 metri e fiancheggia la riva dello stretto. L’edificio conta 285 locali disposti in due ali, 43 saloni e 6 hammam.

La crociera sul Bosforo a Istanbul

La seguente fermata è Emirgan, sulla piazza del villaggio ombreggiata dai platani, si può bere un tè o caffè. Accanto una stupenda moschea barocca, del 1781, e sopra il villaggio, i celebri giardini di tulipani, si può poi visitare il museo di Sabanci. Dopo una passeggiata sul lungomare la prossima tappa è nel lato asiatico a

Kucuksu, nota per il bellissimo palazzetto e fontana di Kucuksu, tutto in stile barocco. Nei primi cinquant’anni della repubblica, era una residenza presidenziale, per personalità straniere in vista ufficiale. Oggi tutto restaurato è un museo e la sua fontana è una delle piu’ belle della città. Dopo l’imbarcadero di Kucuksu si possono vedere due dei piu’ antichi yali del Bosforo. Le case sono tuttora abitate. Sono state rimaneggiate e ridecorate e alcune camere sono rimaste esattamente come erano all’epoca

kukusku

Quindi con la nave si raggiunge Beylerbeyi, a poca distanza dal ponte del Bosforo. Presso l’imbarcadero sorge l’omonima moschea imperiale, anche questa in stile barocco. L’edificio è riccamente decorato di ceramiche del XVI, XVII, e XVIII secolo. Piu’ in là il palazzo di Beylerbeyi, residenza estiva dei sultani, il palazzo è in stile neo classico, ed ha splendidi giardini che si possono visitare. Si ritorna quindi nella parte europea a

Beşiktaş nota per il suo mercato allegro e vivace, e dove si trova anche il museo della marina, con una collezione di caicchi pazar. Si può visitare la piazza principale e assaggiare il pesce di stagione, infine si ritorna a Kabataş, dove si può prendere la funicolare per Taksim

La crociera sul Bosforo a Istanbul

Questa crociera è un modo bellissimo per visitare Istanbul, in ogni scalo ci si può fermare per quanto tempo si vuole e vedere anche tante altre attrazioni.

Aiuta le strade del viaggio

Altri articoli