Kauai cosa vedere in questo paradiso

Kauai isole Hawaii cosa vedere in questo paradiso

Kauai, fa parte dell’arcipelago delle Hawaii, ed è un’isola non molto conosciuta, ma di una bellezza unica. Un mare meraviglioso, sogno di molti surfisti, un entroterra stupefacente. Ci si arriva da Los Angeles, con un volo di 5 ore circa, e si atterra a Lihue, aeroprto principale dell’isola, io ho fatto prima uno scalo ad Honolulu, altri articoli sul surf e la California

E’ stata una vacanza di 5 giorni e l’ho fatta da sola, ma lì ho conosciuto molte persone anche italiane. Ho alloggiato allo Sheraton kauai resort, vi dico subito che adesso ha dei prezzi veramente alti, lo linko ugualmente, se qualcuno vuole concedersi una vacanza da sogno, poi mettero i deal di Booking com

Cosa fare e cosa vedere a kauai

Clicca sulla mappa per renderla interattiva

A Kauai come in tutti gli Stati Uniti conviene noleggiare un auto, le strade sono belle, ma i trasporti pubblici carenti. Quest’isola è di origine vulcanica,  è la quarta isola per dimensione delle isole Hawaii, e anche quella piu’ a nord. E’ anche la meno frequentata, in quanto non tutte le spiaggie sono raggiungibili in auto.  Il suo vulcano, ormai spento da 5000 anni, ha formato una serie di bellissimi Canyon. Per vederli dall’alto ci sono molti tour in elicottero, che consiglio di fare.

La mia prima esperienza con l’elicottero

Arrivata all’eliporto, prima di salire, mi pesano, salgo sull’elicottero, mi mettono le cuffie e decolliamo. Fin qui tutto bene, quando comincio a vedere, che l’elicottero punta le montagne per virare, penso: bene, questo è pazzo, morirò, poi all’improvviso, vira di nuovo e un paesaggio mozzafiato mi compare davanti agli occhi, almeno morirò felice! Poi nei 45 minuti seguenti, tanto dura il tour, capisco le traiettorie, e mi godo un’esperienza unica!

Kauai

Oltre il giro in elicottero, bisogna assolutamente vedere le

spiagge:

partendo da sud:

  • Poipu beach park: la spiaggia piu’ famosa e popolata con roccie nere. Qui vengono soprattutto i surfisti, per le onde, attenzione quindi a fare il bagno la forza delle onde, può essre pericolosa. Ci sono le foche monache e le tartarughe marine, e a novembre e dicembre si possono vedere le megattere,
  • nella North shore si trova la Napali Coast, lunga costa di 10 km di spiaggia frastagliata, dove c’è la bellissima spiaggia di Kee beach. Questa spiaggia, è splendida,  bianca, protetta dalla barriera corallina, e qui inizia anche  la Napali coast. Nel camminamento di kaalu train si trova la famosa spiaggia di Lumahai beach, anche questa di sabbia bianca, e con onde potenti. Proseguendo si trova la hanaley bay, la piu’ grande baia della zona a nord

 

beach

  • nella parte ad est vi è l’altrettanto bella: Hanahola Beach park, sempre di sabbia bianca con la vista delle montagne kalalea, qui nei weekend è piu’ frequentata dai nativi, a nord vi è
  • Keealia beach, anche questa spiaggia dei surfisti, quindi con forti correnti

hawaii

Parchi naturali

  • Il Waimea canion : detto anche il gran canyon del pacifico, è profondo 1200 metri e lungo ciraca 15 km, dal bevedere si può vedere coa la natura ha fatto nel corso dei millenni, stupefacente
  • Il wailua River vicino a Lihue è l’unico fiume navigabile, e si può fare kayaking, si possono così ammirare le cascate a la Fern grotto, una bellissima grotta naturale, sacra ai nativi dove si può sentire anche “cantare”.

Città

      • Princeville: ex capitale di kauai, situata a nord, è sede di resort, e di uno splendido giardino botanico: Na Aina Kai Botanical gardens, ciraca 100 ettari di terreno dove si trovano molti tipi di alberi: castagni, cedri, mogani e numerose cascate, canyons e una parte riservata ai bambini.
      • Lihue: capitale di kauai. Qui si trovano le storiche abitazioni in stile spagnolo, e dei musei, il kauai Museum permette di conoscere la storia di quest’isola, anche il porto può essere una visita interessante.

    Hotel

    Puoi vedre gli hotel di Booking qui:

    Cucina

    la cucina delle hawaii è prettamente a base di pesce e fortemente influenzata dalla cucina giapponese. Qui infatti siamo piu’ vicini al Giappone che agli stati Uniti. Il sushi ed il tempura sono ottimi come i piatti locali a base di pesce.

    Conclusioni

    A kauai come avrete letto se siete arrivati fino a qui ci sono molte cose da vedere. Se avete pochi giorni, bisogna fare delle scelte, altrimenti girerete in macchina per tutta la vacanza. La cosa imperdibile secondo è  il tour in elicottero, o aereo, così la vedete dall’alto, e poi visitate una o due spiaggie e godetevi quest’isola!! Non cercate i balletti hawaiani, sono tutti molto” turistici”, e le vere hawaiane, con il gonnellino non ci sono, sono tutte vestite all’occidentale e vanno in ufficio!

    Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici

    Condividi su facebook
    Facebook
    Condividi su twitter
    Twitter
    Condividi su whatsapp
    WhatsApp
    Condividi su linkedin
    LinkedIn

anna

Sono l'autrice di questo blog, mi piace viaggiare, ho viaggiato molto, e spero di viaggiare ancora

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.