Ios cicladi, cosa vedere nell’isola dove si dice sia sepolto Omero

Ios Cicladi, cosa vedere nell’isola, dove si dice sia sepolto Omero. Ios, pur non essendo molto diversa dalle altre isole greche, ha sempre attirato una grande moltitudine di giovani. Per Ios, non è stato facile scrollarsi di dosso la cattiva fama di paradiso dell’alcool, che si era guadagnata nel XX secolo. I posti bisogna però sempre vederli di persona, per poi poter giudicare, per quel che mi riguarda ho visto un’isola “allegra”, con le solite taverne dove si balla sui tavoli, un pò di allegria, a volte non guasta. Se una volta era un rituale dormire in spiaggia, l’ho fatto pure io qualche volta, adesso a Ios non si può piu’, come non ci sono piu’ spiagge per nudisti. L’isola, è stata diciamo “ripulita”, ma non hanno cancellato i suoi splendidi tramonti, il mare azzurro e le spiagge fantastiche. La ex “casinara” Ios è sempre bella! Altri articoli sulla Grecia

Come arrivare ad Ios

Ad Ios ci si arriva in traghetto dal Pireo, o dalla vicina Santorini, dove c’è l’aeroporto, con l’aliscafo. Vedere Direct Ferries, per controllare la frequenza delle corse, che non sono tutti i giorni. I traghetti attraccano ad Yialos, che dista 20 minuti dalla capitale Hora.

Cosa vedere a Ios

Ios Cicladi cosa vedere

Gli unici villaggi, sono Yalos adatto alle famiglie, Hora e Mylopotas per i piu’ giovani, che sono tutti raggruppati, sulla punta occidentale dell’isola. Lo sviluppo in altre zone è limitato dalla scarsa viabilità. Per questo motivo, si trovano spiagge molto tranquille, con pochi affittacamere. Hora chiamata anche Ios città, è una delle piu’ pittoresche città delle Cicladi. E’ costellata da viuzze, loggiati, e bianche cappelle. Il corso principale la divide in due parti, in maniera naturale: da un lato la città vecchia, che si sviluppa sul colle, e dall’altro la parte nuova. Il museo archeologico con ingresso libero, (mar-Dom 8,30-15,00), si trova all’interno del palazzo comunale color giallo. Contiene alcuni ritrovamenti interessanti dell’antica Skarkos, che si trova alcuni chilometri all’interno dell’isola

Le spiagge di Ios

ios spiagge

La migliore spiaggia dal lato di Yalos, è Kounbara, a venti minuti di cammino dal promontorio, dove lo scenario è piu’ roccioso e isolato. Piu’ avanti, si trova anche una spiaggia piu’ piccola, con una baia circondata da bellissime scogliere verdi, ed un isolotto roccioso da esplorare. La posizione rivolta ad ovest, ed una fila di palme, la rendono un luogo ideale per fotografare tramonti. Sulla costa sud, c’è una bellissima spiaggia a Manganari, che si può raggiungere in nave od in autobus. Sul percorso vi è un’altra spiaggia carina che si trova a kalamos. Aya Theodhoti sulla costa est, è sicuramente migliore per la varietà di paesaggio, potete giungervi tramite una strada asfaltata che attraversa l’isola. Un paio di Km a sud si trova Paleocastro, un castello Veneziano in rovina, che comprende i resti di una città in marmo, ed una chiesa Bizantina.

La tomba di Omero

Ios Cicladi cosa vedere

Esiste un’antica tradizione da Pausania a Plinio, che dice che che Omero, fu sepolto sull’isola. Inoltre monete elleniche di Ios, ne portano il nome ed il profilo del volto impresso. Fu l’archeologo olandese Pasch van Krienen, che scoprì per primo queste tombe nel 1771, e subito affermò, che una fosse quella di Omero, in realtà è probabile che risalga solo all’epoca Bizantina. Potete raggiungere la tomba in auto o meglio in moto, dalla strada, per Aya Theodhoti, a 4,5 Km da Hora. La città antica, è scivolata da tempo lungo un pendio della scogliera, ma rimangono le rovine rocciose dell’ingresso ad una tomba, oltre che ad altri sepolcri

Ios la vita notturna e dove mangiare

Ios Cicladi cosa vedere

Personalmente un giretto nella Hora notturna lo farei, perchè questa di notte diventa il fulcro della Movida. Le strade vibrano al suono della musica, che esce dai locali, che sono gran parte ad ingresso libero. Ci sono anche bar e pub piu’ piccoli, nei vicoli della città vecchia sul colle, non è difficile trovarli. Fun Pub a Hora, nella città vecchia, è tra i primi ad aprire, e tra gli ultimi a chiudere. E’ un pub a tema Irlandese, ma l’atmosfera greca c’è tutta. Vi sono serate di quiz ed internet, karaoke e film gratuiti alla tavolo da biliardo. Ios Club, regala una bellissima vista del tramonto di Yalos. Skorpion ha un atmosfera trandy fantastica, che compete con quella di Mikonos

Per mangiare potete andare da Lord Byron, nella città vecchia, che propone tradizionale menu’ greco e vini di Santorini. Octopus Tree a Yalos, è accogliente ed intimo, vicino alle barche da pesca sul lungomare. Serve pesce fresco pescato dal proprietario.

Dove dormire a Ios

Io ho dormito a Yalos a Galini rooms, una tranquilla pensione, vicino al centro della spiaggia, ha anche un giardino curatissimo. Oppure potete vedere tutte le strutture nel box

Altri articoli