Finlandia cosa vedere

Finlandia cosa vedere nel paese del rally dei Mille Laghi

Siamo andati in Finlandia quasi e unicamente per vedere il Rally dei Mille Laghi. Uno dei rally piu’ impegnativi del world rally championship. Si svolge verso il 27 di luglio in 4 giorni. Le prove speciali si svolgono tutte nei dintorni di Jyväskylä, cittadina a 270 km da Helsinky, nella regione dei mille laghi. Questo è il rally dove si registrano le piu’ alte velocità medie dei veicoli e i salti piu’ lunghi. Ci sono prove in asfalto e su terra, il tutto nel magnifico scenario dei mille laghi.

Sono un’appassionata di rally e questo è sicuramente il piu’ scenografico, con quello di Montecarlo, che io abbia visto. Questa nazione ha dato i natali a molti grandi piloti, sia di rally che di formula 1, sia perchè qui c’è una grande tradizione di corse automobilistiche, sia per la grande palestra naturale della quale dispongono. Strade asfaltate e non, senza traffico dove si possono allenare. Ne cito alcuni: Hakkinen, Raikkonen, Rosberg , Mikkola, il compianto Toivonen, Hankkunen e molti altri. Ricordiamo che nel ’88 e ’89 questo rally lo vinse il mio conterraneo Miki Biasion, un grande pilota.

Il rally ci ha dato modo anche di vedere una nazione con una natura bellissima, tutte queste strade in mezzo ad una miriade di laghi, una natura selvaggia e per questo indimenticabile, dove in estate il sole sembra non tramontare mai: le notti bianche. Abbiamo deciso così di fermarci un pò di piu’ e rinunciare a capo nord,per  vedere un pò meglio questo paese.

Come arrivare in Finlandia

Noi siamo giunti in Finlandia dalla Svezia col traghetto Viking Line, si parte alla sera e si arriva ad Helsinky la mattina, è un’ottima compagnia. Si può arrivare in Finlandia con un volo per Helsinky



Se si vuole girare il paese, consiglio l’auto a noleggio, le strade sono belle, e sicure. In autostrada non si paga il pedaggio ed il limite di velocità è di 120 km/h. Il costo della benzina adesso è di circa 1,42 euro per litro. I treni invece sono molto piu’ cari che in Italia.

Costo della vita

la Finlandia è per noi un paese abbastanza caro. la popolazione ha invece stipendi piu’ alti dei nostri circa il 25% in piu’ ed un ottimo walfare, per quello che riguarda scuola, sanità ecc. Una colazione può costare dai 2 ai 7 euro e una cena in ristorante un pranzo a buffet dagli 8 ai 20 euro, mentre si sale per una cena “normale” 35-50 euro. Gli alcolici e la materia prima sono cari. la moneta corrente è l’Euro.

Cosa vedere in Finlandia

la Finlandia è un paese enorme che si estende a nord oltre il circolo polare artico. Quasi tutta la popolazione vive nel sud tra helsinky, tampere e Turku, molto meno nella regione centrale e ancora meno a nord per ovvi motivi. e’ lo stato con la piu’ bassa densità di popolazione nell’unione europea. Fino al 1949 era un paese agricolo, ma dopo questa data subì uno sviluppo repentino soprattutto nella nuova tecnologia da renderlo uno dei paesi piu’ ricchi del mondo. hanno investito molto nell’educazione scolastica che oggi è considerata una delle migliori al mondo ed è completamente gratutita.

Oggi la Finlandia è una destinazione “cool” ed anche abbastanza nuova come destinazione turistica. In estate con 19 ore di sole al giorno si possono vedere l’arcipelago del nord, oppure in inverno l’aurora boreale. I laghi, nella zona centrale, sono ben 188.000, con una natura incontaminata, si può soggiornare in graziose casette, chiamate Mokki. Tampere della quale parlerò in un post a parte è la patria della sauna, Helsinky, capitale europea del turismo smart, dalla quale si possono raggiungere tutte le città sul mar baltico. E poi c’è la Lapponia, enorme, collegata alla svezia ed alla Russia. Qui si comincia ad andare sotto lo zero in Settembre e si raggiungono anche i -30 gradi. Durante l’estate si assesta intorno ai 20 gradi. Qui in inverno ci sono degli alloggi speciali, degli igloo di vetro, che permettono di vedere l’aurora boreale e non dimentichiamo  la scuola degli elfi.

Quindi io che ero andata in Finlandia per vedere una corsa automobilistica ho trovato un paese da fiaba, con una natura bella e incontaminata, si possono fare molti chilometri senza vedere anima viva. Così l’avevo vista solo in canada! ma la nostra vecchia Europa ci riserva sempre delle gran belle sorprese!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn

anna

Sono l'autrice di questo blog, mi piace viaggiare, ho viaggiato molto, e spero di viaggiare ancora

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Ci sono dei posti in cui ci si reca per non vedere altro che non sia il posto stesso. La Finlandia è uno di questi. La natura selvaggia mi chiama e io voglio trovare l’aurora, i laghi e i Rally, in un posto lontano, dove mi sento a casa.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.