Carmel- by- the- sea cosa vedere

Carmel-by-the-sea, cosa vedere nella città degli artisti

Carmel è uno dei paesi, sulla Highway 1 che piu’ mi è piaciuto. Qui mi sono fatta uno dei piu’ buoni aperitivi della mia vita, il vino era un pò fruttato per i miei gusti veneti, ma andava bene lo stesso, perchè l’atmosfera era meravigliosa! Carmel si trova nella penisola di Monterey a nord di Big Sur venendo da Los Angeles. E’ un paesino da fiaba, vivace, con costruzioni inserite in modo magistrale nel paesaggio. Già dal 1906,  il San Francisco Call, dedicò una pagina agli artisti di questa città, e alle case che vi avevano costruito. Il consiglio comunale è sempre stato dominato dagli artisti, poeti o attori cinematografici tra cui Clint Estwood, sindaco dal 1986 al 1988. Vediamo dunque cosa vedere in questo fazzoletto di paradiso:

Clicca sulla mappa per renderla interattiva

Carmel, cosa vedere

La città di Carmel è piccola e si può girare tranquillamente tutta a piedi. Per vedere invece la costa, bisogna noleggiare un auto, il metodo migliore come ho spiegato nel mio articolo


Mission di Carmel

Una delle piu’ belle missioni del Camino real,( itinerario di tutte le missioni della California ), questa missione è stata fondata a metà del 1700, in tipico stile ispanico coloniale. Dicono non sia mai stata restaurata, anche se è un pò difficile crederlo, visto l’ottimo stato in cui si trova. Adiacente c’è anche un piccolo cimitero e un negozio di souvenir

carmel

si può continuare poi per la Clint Eastwood trail, e visitare il municipio, dove l’attore ha scontato il suo mandato. Questo era stato costruito originariamnete nel 1921 come chiesa di Ognissanti.

Tour guidato dei cortili:

Ci sono 40 cortili e passaggi segreti per visitare i piu’ bei giardini e case in tutta Carmel, questa è una bellissima passeggiata che consiglio, chiedete in uno dei tanti negozi d’arte per avere una guida, uno dei piu’ belli è Devenfork park

Carmel plaza: la piazza piu’ cool di Carmel con negozi di firma, e ottimi ristoranti

Gallerie d’arte:the Barnyard

a Carmel ce ne sono circa 40 in questo quartiere, ed è un ritrovo di artisti che promuovono anche tour e seminari d’arte. Oggi infatti questa città continua ad attirare fotografi, pittori e scultori.

Eventi culturali: ve ne sono tantissimi in questa allegra cittadina da eventi musicali ad artistici e natalizi. Uno dei piu’ famosi è quello che si svolge il 13 Agosto, un concorso d’auto d’epoca, dura 10 giorni e tutte le auto vengono esposte sulla Ocean avenue, in questa via chiusa per l’occasione al traffico, sfilano delle sensazionali auto d’epoca di tutte le marche, dalla Porshe, alla Ferrari. E’ uno dei piu’ famosi concorsi a livello internazionale

Degustazione di vini: il vino negli ultimi anni sta diventando una delle maggiori attività nella California. A Carmel vi sono moltissime enoteche dove degustare i vini ed eventualmente acquistarli.

Carmel beach: una delle piu’ belle spiaggie della California, sicuramente da visitare. Si possono fare picnic ed accendere dei fuochi, è dotata di parcheggi e servizi igienici, con campo di pallavolo. Vi è anche un bellissimo percorso jogging panoramico, adatta per il surf, e si possono organizzare matrimoni, cosa che adesso è molto di moda.

17 mile drive: bellissima strada panoramica, che va da Pacific grove a Pebble beach, con panorami mozzafiato, costo 9 dollari. Sulle spiaggie della Baja california ho fatto un articolo che ti può ineressare:

Ristoranti ed Hotel: Ristoranti ce ne sono molti con cucina messicana, e americana, vale lo stesso per gli hotel, che non sono molto economici, ma alcuni sono delle vere bomboniere. Un amica di Twitter mi segnala questo ristorante dove lei ha sempre mangiato molto bene: Rio Grill

Questa città è adatta ad un weekend romantico, oppure se non avete tempo passateci qualche ora, vi ritroverete un pò fuori dal tempo, in questo posto da favola, non ve ne pentirete! Noi contnueremo invece a parlare di California, nei prossimi post. Buena vida! Anna

 

anna

Sono l'autrice di questo blog, mi piace viaggiare, ho viaggiato molto, e spero di viaggiare ancora

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.